Informazioni sulle misure corona a Ise City

Porta dell'amuleto

Vicino a Futamiura, nota per Meotoiwa, c'è una fitta foresta di Matsushitasha.L'area intorno a questo santuario, che da mille anni custodisce Susanoo-no-Mikoto, è profondamente legata all'Ise Jingu ed era anche un villaggio dedicato a Mikaya.

Questa è la storia dei fratelli "Somin" e "Kotan" che si dice abbiano vissuto nella foresta.

Una volta, il fratello minore di Amaterasu Omikami, Susanoo-no-Mikoto, fu inseguito dall'ira del dio di sua sorella, Takamagahara, dove vivevano gli dei.Tuttavia, un giorno, Mikoto, che divenne un adulto, partì per un viaggio nel paese meridionale, dicendo: "Voglio prendere la figlia del dio del caldo mare meridionale".

Quando Mikoto, che aveva attraversato montagne scoscese e attraversato grandi fiumi e visitato vari luoghi, arrivò nella terra di Ise, il sole si inclinò oltre le vette che si sovrapponevano l'una all'altra.Come previsto, la mia vita [Mikoto] era molto stanca, ma quando sono andato più a sud e sono stato colpito da "Miwata no Kuni", il sole è tramontato. <Questo era un problema.Sarebbe bello se ci fosse un posto dove chiedere una locanda ...>

Poi, nella luce fioca del percorso, c'è una fitta foresta e puoi vedere alcune luci.Quando Mikoto è andato a vederlo, c'era una casa con uno splendido cancello.Era la villa di Kotanshorai, il più grande uomo di questo villaggio.

Fitti pini e cipressi crescono su entrambi i lati della strada che parte dal cancello, e molte case e magazzini sono allineati.Sul retro, c'era un grande edificio principale [Omoya].

"E se ... Se hai problemi durante il viaggio, per favore resta la notte."

La porta si aprì a questa voce e un gigante apparve da dietro.Le luci abbagliano dalla casa lussuosamente costruita, illuminando la figura del lungo viaggio di Mikoto, che è profondamente apprezzata.Quando il gigante guarda il povero aspetto della vita [Mikoto],

"Sembra che sia sporco. La gente che indossa un kimono così sporco non può restare a casa nostra. Dai, esci."

"Non dirmelo. Sono stanco delle mie gambe e non riesco ad andare avanti. Potresti restare la notte?" Lo era.Ma

"Non lo so. C'è una casa di Sumin dall'altra parte di questa foresta, quindi vai lì e chiedi."

Quando il gigante rifiutò così bruscamente, chiuse rapidamente la porta.
Mikoto non ha avuto altra scelta che trascinare una gamba pesante e visitare la casa di Somin Shorai in futuro.Sulla strada della notte buia senza la luna, si faceva affidamento solo sulle ombre delle stelle.

Dopo un po ', ho visto una luce ai margini della foresta.La casa in cui sono arrivato per la luce era una capanna mal costruita, e l'area circostante era alta e ricoperta di Imperata cylindrica e di erba di pampa giapponese.

Quando a Mikoto è stato detto perché viveva lì e ha chiesto una locanda per la notte, Sumin ha detto.
"Questo è un problema. Benvenuto da lontano. Se non ti dispiace in un posto così disordinato, per favore resta."
Mi diede il benvenuto e immediatamente depose una cannuccia di miglio per tutta la vita e fece un letto, e anche la moglie di Sumin raccomandò di cuocere al vapore il riso di miglio.

"C'è solo cibo così scadente, ma per favore gustalo."

Mikoto fu molto soddisfatto della calorosa ospitalità della coppia Somin e, mentre stava guardando, mangiò riso al miglio e andò a letto a riposare.

Tuttavia, nel cuore della notte, Mikoto si rianimò quando si rese conto che una terribile pestilenza stava arrivando dal paese settentrionale di "Awasa".Quando Sumin fu sorpreso di sentire la storia, Mikoto fu indicato a un'erba cogon con le orecchie bianche al chiaro di luna fuori dalla casa, e quando lo tagliò, lavorò a maglia un anello ...

"Se lo racchiudi in questo modo, non devi preoccuparti. Il diavolo scapperà."

Quando hai detto questo, Mikoto è stato immediatamente messo in giro per casa con un anello di Kaya, ed era di nuovo assente.
Era una bella giornata di sole dopo l'alba e la mattina dopo.Quando il Somin si alzò e fece il giro delle case del villaggio, tutte le case crollarono a causa della peste e nessuno uscì all'aperto.

"Cosa c'è di sbagliato in questo !! Sono grato che solo la mia casa sia stata salvata."

Somin era sorpreso dal misterioso potere della vita ed era felicissimo di essere stato salvato grazie all'anello di Kaya.

Quando Mikoto se ne va, si dirige verso la reincarnazione.
"Benevolent Somin. Siamo Susanoo-no-Mikoto.
Non importa che tipo di epidemia sia in corso, se scrivi "Somin Shorai Sonke no Mon" e lo mostri al cancello, sarai risparmiato dal disastro. "
Sono stato lasciato indietro e lasciato.

Dopo di che, la casa di Somin prosperò per generazioni e da qualche tempo nella regione di Ise, il segno di "Somin Shorai" iniziò ad essere offerto come talismano allo shimenawa di Capodanno.La foresta di Matsushitasha, che distribuisce questo segno del cancello, è stata chiamata "Sumin no Mori". (fine)

torna alla lista
Torna all'inizio